MENU SCROLL
PASS_WA_logo.jpg    

WatchGuard


Con sede a Seattle, WatchGuard ha implementato in tutto il mondo quasi un milione di appliance integrate e multifunzione per la gestione delle minacce, sia nelle piccole e medie imprese, sia nelle grandi aziende distribuite. Riconoscendo un’esigenza non soddisfatta per le soluzioni di sicurezza attente al panorama in rapida evoluzione delle minacce, WatchGuard ha ideato il sistema operativo proprietario Fireware® , che è talmente veloce, scalabile e flessibile da formare la spina dorsale dei suoi prodotti. Questa piattaforma fornisce prestazioni elevatissime e a costi molto minori rispetto ai suoi concorrenti, in ambienti dove sono attivi più motori di sicurezza.

WatchGuard si differenzia dai suoi concorrenti per:

  • Scalabilità con progressi hardware: l’uso degli hardware standard del settore da parte di WatchGuard assicura che le prestazioni del prodotto si adattino ai progressi dei processori Intel e Freescale.

  • Tecnologia migliore del settore: l’architettura modulare di WatchGuard è basata sul sistema operativo proprietario Fireware, in grado di eseguire le versioni complete dei maggiori motori di scansione di terze parti. Ciò offre la sicurezza migliore del mercato per ogni fascia di prezzo, insieme alla massima flessibilità per soddisfare un panorama di minacce in continua evoluzione.

  • Gestibilità della categoria: La console di gestione basata sulle policy di WatchGuard offre una singola interfaccia per configurare e controllare facilmente tutti i motori di sicurezza, insiema alla flessibilità per gestire la sicurezza di rete da qualunque luogo (per esempio, sede o succursali), senza dover installare ulteriore software di gestione.

  • Visibilità premiata: il premiato strumento di visibilità di WatchGuard, Dimension™, trasforma grandi masse di dati sulla sicurezza in tendenze chiave ed eventi critici per identificare rapidamente ed efficacemente minacce potenziali e problematiche di produttività. Operando da qualsiasi cloud pubblico o privato, Dimension non necessità di installazione ed è eseguibile da qualsiasi browser.

Oltre alla sua sede di Seattle, WatchGuard ha filiali in Nord America, America del Sud, Europa e Asia. La gamma completa di appliance per la sicurezza di rete di WatchGuard è supportata da oltre 10.000 rivenditori (di cui, oltre 2.300 rivenditori hanno una certificazione avanzata) in 120 paesi.

Corso Data Luogo Durata Iscrizione
WatchGuard Layer Security 31-05-2019 Online - h. 12.00 60 minuti
WatchGuard | Il mondo delle VPN 07-06-2019 Online - h. 12.00 60 minuti
WatchGuard Fireware OS Essentials Training 11-06-2019 Bologna 3 giorni A PAGAMENTO
WatchGuard Virtual/Cloud Solution: FireboxV vs Firebox Cloud 21-06-2019 Online - h. 12.00 60 minuti

WatchGuard ONE è il nuovo programma di partnership WatchGuard che premia la competenza e non i volumi di vendita.

Il programma di partnership è dedicato nello specifico a tutti i rivenditori che sono interessati ai prodotti per la sicurezza WatchGuard e dedicano personale commerciale e tecnico allo sviluppo e all’assistenza dei prodotti WatchGuard.

Il programma e' diviso in tre livelli, Silver,Gold e Platinum che si differenziano per i benefici e gli impegni richiesti.

Collaborare con WatchGuard è semplicissimo


Più facile da vendere

Una piattaforma e una SKU per una sicurezza totale. La piattaforma Firebox offre una serie di potenti servizi di sicurezza per la rete e per gli endpoint, oltre all’intelligenza di una correlazione con prestazioni leader nel settore. Tutto questo è associato a opzioni di prezzo flessibili, on-demand e distribuite. Più facile da implementare Con WatchGuard RapidDeploy, è possibile implementare e configurare in remoto più appliance Firebox® con il metodo zero-touch e un’assistenza in loco minima.


Più facile da gestire

WatchGuard System Manager, WatchGuard Dimension e WatchGuard Wi-Fi Cloud offrono comandi intuitivi, strumenti di reportistica completi e una totale visibilità della sicurezza Wi-Fi e della rete dei clienti.


Più facile per curare l’attività.

Il programma WatchGuardONE fornisce tutte le risorse tecniche, di vendita e di marketing necessarie, oltre a sconti, rimborsi e supporto no-stop.


100% del canale, 100% del tempo.

WatchGuard è sempre stata e sempre sarà un’organizzazione focalizzata al 100% sul canale. Poiché WatchGuard è partner nel generare profitti, vi fornisce tutto l’occorrente affinché la collaborazione sia vincente.

 

Per informazioni sul partner Program di Watchguard contatta il tuo commerciale Exclusive di riferimento.

Scarica la brochure informativa, clicca qui.

 

Servizio pre-vendita

Il servizio prevendite risponde a richieste di informazioni a carattere tecnico-commerciale.

Per le richieste di prevendita è necessario contattare il proprio commerciale di riferimento telefonando al numero +39 011.27476 oppure scrivendo a marketing.it@exclusive-networks.com

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

Per ulteriori informazioni sul Supporto Tecnico Post-vendita e Garanzia ed RMA, accedi all'area privata alla voce Supporto Tecnico.

1/1/2019

WatchGuard offre la potente tecnologia SD-WAN direttamente da Firebox!

Riflettori puntati su Fireware 12.3

Firebox ora è una soluzione SD-WAN. Insieme a molti livelli di sicurezza completa, WatchGuard Firebox offre funzionalità SD-WAN che consentono di valutare facilmente la qualità del collegamento, bilanciare il traffico tra le diverse connessioni WAN, stabilire la priorità del traffico in base a quella dell'applicazione e distribuirla velocemente in nuove posizioni. Tutte le funzionalità di sicurezza e SD-WAN vengono offerte in un'unica appliance con la gestione centrale comune; non è necessario acquistare soluzioni SD-WAN autonome.

Fireware 12.3 è un aggiornamento importante al sistema operativo Fireware che offre molti nuovi miglioramenti, tra cui:

  • Selezione dei percorsi dinamici SD-WAN, che offre il bilanciamento del traffico automatico tra più connessioni WAN in base a prestazioni e costi di linea misurati quasi in tempo reale.

  • Supporto per il NetFlow, esportando i dati dei flussi di traffico a soluzioni di terzi che supportano NetFlow v9 e v6.

  • Azioni di politiche di geolocalizzazione, limitando il traffico con la localizzazione mondiale. Gli utenti possono ora variare l'azione di geolocalizzazione secondo la politica, consentendo ad esempio regole meno rigide per DNS e posta.

  • Salvataggio automatico di backup su chiavette USB, per ripristini più veloci di sistemi con un backup locale disponibile su USB

  • IPv6 SSO, che autorizza nomi, non solo indirizzi IP, in report di Dimension

  • Aggiornamenti dell’IU WebBlocker, che consentono ai clienti di esportare le azioni di WebBlocker e la lista delle eccezioni mondiali. È utile per i reporting di conformità (ad esempio, KCSiE e CIPA) e per mantenere la coerenza tra i siti.

  • Integrazione di Tigerpaw, che permette ai partner di utilizzare Tigerpaw per gestire la sincronizzazione degli asset per tracciare i Firebox e le scadenze dei loro servizi e per eseguire il ticketing dei closed loop service desk all'interno dello strumento PSA.

 

WatchGuard continua a offrire un valore aggiunto con Fireware 12.3, rendendo più semplice lo scambio d'informazioni tra i sistemi e il potenziamento della rete con prestazioni migliorate e costi inferiori; meglio ancora, è disponibile per i clienti di WatchGuard Firebox con licenze di supporto attive senza costi aggiuntivi.
Per saperne di più clicca qui.


Leggi »
1/1/2019

Prendete possesso della vostra identità, per evitare che lo faccia un hacker.

Sapevate che una delle armi più potenti per proteggere la vostra identità online non è altro che proteggere voi stessi? Più siete voi stessi, più difficile è per un hacker rubare la vostra identità e più è facile per noi difendervi. Prendete possesso della vostra identità con il potere di un DNA mobile, per evitare che lo faccia un hacker.

Che cos'è il DNA mobile?

La soluzione AuthPoint di WatchGuard offre una sofisticata funzione di autenticazione a più fattori (MFA) che garantisce che voi e solo voi possiate accedere ai vostri account e risorse online dal vostro dispositivo mobile. Noi descriviamo questa funzione come il vostro "DNA mobile". Proprio come quello corporeo, il vostro DNA mobile sarà diverso da quello di un emulatore o del dispositivo mobile di un hacker.

Perché è importante?

La funzione DNA mobile AuthPoint è importante perché impedisce agli hacker di autenticarsi contraffacendo il vostro autenticatore. Senza di essa, un hacker potrebbe rubare il vostro cellulare e tutti i dati in esso contenuti, replicarlo su un altro telefono e utilizzare il nuovo telefono contraffatto per autenticarsi. Con AuthPoint mobile DNA, però, questo tipo di attacco può essere facilmente prevenuto.

Come funziona il DNA mobile?

Durante l'attivazione dell'autenticatore, la app AuthPoint raccoglie alcune informazioni sul vostro dispositivo mobile e ne crea il DNA mobile unico. Questo DNA mobile essenzialmente è un hash delle informazioni raccolte durante l'attivazione. Il DNA mobile viene condiviso con AuthPoint nel Cloud per assicurarci di avere l'esatta impronta del momento in cui è stato creato.

Ogni volta che accedete, la app AuthPoint ricrea questo DNA mobile e lo include in un calcolo della password monouso (OTP). Se qualcuna delle caratteristiche del dispositivo mobile saranno cambiate (per es.: configurando un tentativo di esecuzione su un altro dispositivo mobile), sarà generata una OTP non valida e l'accesso sarà negato. Questo non serve solo a garantire che gli hacker non riescano a entrare, ma vi consente di sapere quando un utente non autorizzato tenta di entrare abusivamente nel vostro sistema. Queste informazioni sul rifiuto e sull'approvazione del login vengono visualizzate sulla dashboard AuthPoint e possono essere visionate in qualsiasi momento.

Per saperne di più clicca qui.


Leggi »
10/4/2017

WatchGuard TDR Roadshow

WatchGuard ti invita a partecipare all'esclusivo Roadshow dedicato ai Partner durante il quale potrai scoprire il nuovissimo servizio Threat Detection and Response (TDR).
Threat Detection and Response (TDR)è un servizio cloud-based che consente di:

- rilevare minacce avanzate sugli endpoint

- correlarle con i dati raccolti dalla rete

- e rispondere ad esse centralmente

Iscriviti subito ad una delle tappe. I posti sono limitati.


Leggi »
2/2/2016

Per incrementare la tua professionalita', non perdere i prossimi Webinar WatchGuard

Per incrementare la tua professionalita', non perdere i prossimi Webinar WatchGuard !

Gratuiti, Veloci, Semplici, in Italiano, dal Vivo ... per aiutare a migliorarti.

Registati subito a questo link!

Leggi »
26/10/2015

Per incrementare la tua professionalita', non perdere i prossimi Webinar WatchGuard !

Per incrementare la tua professionalita', non perdere i prossimi Webinar WatchGuard !
Gratuiti, Veloci, Semplici, In Italiano, dal Vivo.

Registati subito a questo link!


Leggi »
data Argomento Durata Info PDF play
01-04-2019 WatchGuard | Diventa partner MSSP 50 i PDF
26-02-2019 WatchGuard | Wi-Fi sicuro! Scopri i vantaggi di Trusted Wireless Environment (TWE) 50 i
13-09-2018 WatchGuard Authpoint: MFA potente e facile 50 i
26-06-2018 WatchGuard Firebox Cloud: soluzioni per il tuo Cloud in Sicurezza 30 i PDF
27-03-2018 Watchguard GDPR Manca poco e tu, sei pronto? 60 i PDF
21-09-2017 WatchGuard | Come tagliare il traguardo del GDPR 27 i PDF
17-03-2015 APT BLOCKER Protezione 0 - day...anche dai Cryptolocker 70 i PDF
04-02-2015 Watchguard Tech Brunch: CryptoLocker- quando l'antivirus non basta 33 i
04-02-2015 Watchguard Tech Brunch: HackLab Edition - il motore APT Blocker 44 i
11-02-2013 Watchguard Tech Brunch: LAN Protocols - da OSI a Ethernet 61 i
11-02-2013 Watchguard Tech Brunch: LAN Protocols - Ethernet fundamentals 59 i
10-02-2013 Watchguard Tech Brunch: IPv4 Protocol 62 i
09-02-2013 Watchguard Tech Brunch: Il Routing 60 i
08-02-2013 Watchguard Tech Brunch: Il Routing dinamico 81 i
07-02-2013 Watchguard Tech Brunch: Service Fundamentals I - TCP e UDP 73 i
06-02-2013 Watchguard Tech Brunch: Service Fundamentals II 69 i
05-02-2013 Watchguard Tech Brunch: Authentication Fundamentals 56 i
04-02-2013 Watchguard Tech Brunch: Integration Lab 60 i
  Contatti